"Capalbio è vino"

è un'associazione culturale senza fini di lucro

volta a promuovere il territorio viticolo capalbiese

 

 

© 2014 by Capalbio è Vino

Prossimo evento 2019:

 

Sabato 29 giugno   18.30 - 23.00      CapalbioèVino

  • Facebook App Icon
  • Twitter App Icon
  • Facebook
  • Instagram

 

È proprio qui, tra questa macchia mediterranea e questi boschi a sud di Capalbio, che nel 1998 Paolo Baratta ha trovato, assieme alla moglie Gemma, le condizioni ideali per realizzare il suo progetto: produrre vini che coniugassero personalità ed eleganza. Oggi Tenuta Monteti è un’azienda a conduzione familiare, con il pieno impegno della figlia Eva e di suo marito Javier Pedrazzini.

 

L’azienda prende il nome dal colle che ripara le vigne dai forti venti del Mediterraneo, il Monteti, garantendo un ideale microclima in cui le viti possono godere, protette, della vicinanza del mare. Durante i lavori di preparazione del terreno iniziati nel ’99, le ruspe incontrarono dei ciclopici massi. Furono delicatamente estratti e per la loro monumentale bellezza vennero posti tra i viali e i vigneti, a far loro da guardiani. Sono naturalmente divenuti il simbolo della Tenuta.

 

Un’agricoltura responsabile, di basse rese e grande selezione in raccolta, la lavorazione parcellare delle uve, la fermentazione spontanea grazie ai lieviti autoctoni, un uso articolato dei legni, una continua ricerca sia in campo che in cantina, sono le linee guida di un lavoro all’insegna della qualità e del legame con il territorio.

 

Tenuta Monteti concentra la sua produzione su solo due vini rossi Igt. Due fratelli, il Monteti e il Caburnio che, pur condividendo un simile concetto stilistico, sono diversi tra loro per composizione e maturazione. Ogni annata prodotta mira a trarre il meglio dall’andamento reale del clima e della natura. Ogni annata è quindi, pur attorno a pilastri saldi, una storia a sé.

 

Il Monteti è composto da Petit Verdot, Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon. Matura per 18 mesi in barriques di rovere francese. Affina poi in bottiglia per 24 mesi prima di essere messo sul mercato.

 

Il Caburnio è composto da Cabernet Sauvignon, Alicante-Bouschet e Merlot. Per 12 mesi il 50% matura in acciaio e l’altra metà in barriques e tonneaux di rovere francese. Segue un anno di affinamento in bottiglia.

 

 

Per maggiori informazioni:

Tenuta Monteti

Strada della Sgrilla, 6

58011 Capalbio (GR)

+39 0564896160

info@tenutamonteti.it

www.tenutamonteti.it